PRENOTA DIRETTAMENTE SUL SITO e scopri i vantaggi in esclusiva, solo per te!

Torna Operaestate a Bassano del Grappa

Hotel belvedere
01.07.2022
0

Quest’anno la rassegna culturale Operaestate Festival festeggia la sua 42esima edizione con un programma di oltre 100 appuntamenti, tra Bassano del Grappa e gli altri comuni veneti.
Il tema dell’evento, oltre che filo conduttore che legherà tutti gli spettacoli, è quello delle “relazioni”, una parola che identifica da sempre l’immaginario del festival. Infatti, tutti gli spettacoli indagheranno sul tema dei legami e delle collaborazioni.

Gli spettacoli di teatro e danza, così come i concerti, avranno luogo dall’11 luglio al 25 settembre, in spazi e città sempre diverse, con l’obiettivo di valorizzare anche il grande patrimonio veneto. Non mancheranno poi nemmeno i riferimenti ad Antonio Canova e alle sue opere e a tre grandi scrittori del Novecento, come Luigi Meneghello, Pier Paolo Pasolini e Andrea Zanzotto.

Tra gli appuntamenti imperdibili citiamo anche il cinema d’essai a Villa Ca’ Erizzo Luca, all’aperto o la rassegna musicale ideata da “Terre graffiate”, sul Monte Grappa. O, infine, gli spettacoli dedicati ai bambini e alle famiglie, come il circo.

Il 20 luglio, Bassano del Grappa accoglierà Bassano City of Jazz – Suoni nella città. La notte della musica dedicata a tutti gli stili del jazz, che verranno suonati per le strade e nelle piazze, nei luoghi simbolo della città e in quelli poco esplorati. Protagonista assoluta dell’evento sarà Piazza Libertà, con una Big Band speciale.

La rassegna Operaestate venne fondata più di 40 anni fa come stagione lirica estiva. Nonostante nel tempo abbia aperto le proprie porte a tante altre discipline artistiche, la produzione lirica rimane una delle attrazioni principali del festival, come l’appuntamento con Il Rigoletto del 31 luglio al Teatro al Castello “Tito Gobbi” di Bassano del Grappa. L’allestimento sarà firmato da Giuseppe Emiliani per la regia e Federico Cautero per le scene, e coprodotto con Padova, Treviso e Rovigo. L’esecuzione musicale sarà invece affidata all’Orchestra di Padova e del Veneto diretta da Nicola Simoni. Sarà poi sempre l’Orchestra di Padova e del Veneto ad eseguire le due suite “Musica sull’acqua e per i reali fuochi d’artificio” di Händel scelte come colonna sonora per la grande festa lungo il fiume Brenta con tanto di spettacolo pirotecnico in programma l’11 luglio. Per leggere il programma completo di Operaestate, date un’occhiata qui.

Se avete deciso di soggiornare nei Bonotto Hotels, in occasione di Operaestate, potrete usufruire di un’imperdibile offerta. Guardate qui che cosa vi proponiamo: https://www.hotelbelvederebassano.com/offerte/operaestate-2022/

Vi aspettiamo per la vostra estate a Bassano!

0 Commenti
Lascia un commento

Campi obbligatori *

Belvedere Hotel usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione